Percorso

 

Partenza da Torbole sul Garda

 

Il percorso di questa Gran Fondo vede la partenza da Torbole sul Garda, sul lungolago di fianco alla piccola “Casa dei doganieri” nel porticciolo di Torbole sul Garda, dopo ciò direzione Arco, salita della Maza con un primo piccolo strappo, Mori, bivio per Brentonico, altro strappo sulle pedalabili salite del Baldo, giunti nel paese “capoluogo” della massiccio montuoso, discesa su Chizzola di Ala, discesa bellissima e spettacolare!
Giunti a Chizzola, direzione Avio lungo il sinuoso corso del fiume Adige in mezzo a vigneti e campagne verdissime.

Ad Avio, passando per il centro della Città che ricorda con un suggestivo monumento la Grande Guerra che si combattè sul confine tra regno d’Italia a Impero Austro Ungarico che passava proprio in queste zone, si proseguirà per la zona dei Forti dove affrontando la salita delle “Zuane” si arriverà nella piana che porta a Caprino veronese.

Passando esternamente al ridente centro veronese, si salirà verso S. Zeno di Montagna in un contesto di pura natura e campagne rigogliose, giunti alla deviazione per Albisano si imboccherà la strada che porta nuovamente sulle rive del Benaco affrontando una discesa che ha tratti paesaggistici degni di un premio di fotografia con la sensazione vera di “tuffarsi” nelle cristalline acque del Lago.
Si giungerà così a Torri del Benaco e si prenderà la direzione verso nord sulla strada statale Gardesana, pedalando “lungo l’acqua” si attraverserà il comune di Brenzone sul Garda, comune che tra i primi in Italia si è dotato di un Nordic Walking Park confermando una vocazione naturalistica, per poi puntare sulla “Perla del Lago”, Malcesine.


Giunti nel centro scaligero dominato dal bellissimo castello, ci si inerpicherà sulla cosiddetta “panoramica” che conduce verso la vetta del Monte Baldo e che offrirà degli scorci di panorama da mozzafiato (semprechè ancora ci sia del fiato residuo); dopo un ultimo strappo si imboccherà la discesa che riporterà i ciclisti sulla Gardesana e da qui ultima tirata fino all’arrivo a Torbole sul Garda nello stesso punto della partenza. 131 Km di fantastici paesaggi e 1700 metri di dislivello complessivo.

Al termine sosta e rinfresco al Garda Supersport Village nella bellissima piazza Lietzmann sul lungo lago torbolano.

IL PERCORSO IN BREVE: 

Torbole sul Garda – Linfano – Arco – Nago – Passo S.Giovanni – Lago di Loppio – Mori – Brentonico – Cornè – Chizzola – Avio – Belluno Veronese – Rivalta – Zuane – Coletto – Costermano – Giarole – Castion Veronese – Via per Albisano – Albisano – Torri del Benaco – Castelletto di Brenzone – Porto - Malcesine – Passo Campiano (salita panoramica) – Navene – Tempesta - Torbole.